È arrivato il nuovo Nest Audio, nato per la musica

È arrivato il nuovo Nest Audio, nato per la musica

Quest'anno abbiamo trascorso molto tempo a scoprire cosa si può fare in casa. Alcuni si sono dedicati al giardinaggio, altri all'arte culinaria. Abbiamo provato ad allenarci in casa o a coltivare la nostra vena artistica. Ma c'è un'attività che forse, più di altre, ha accomunato tutti: ascoltare musica. Personalmente, ho passato molto più tempo ad ascoltare musica durante la quarantena: la bossa nova è la mia colonna sonora per lavare i piatti e Lil Baby è diventato uno dei miei artisti preferiti. 

In un periodo in cui passiamo molto tempo in casa ad ascoltare musica come mai prima d'ora, ci riempie di entusiasmo presentare Nest Audio, il nostro ultimissimo smart speaker pensato per chi ama la musica. 

Fatto per la musica 

Nest Audio offre un suono più forte del 75% rispetto a Google Home, con bassi più potenti del 50% - le misurazioni di entrambi i dispositivi sono state effettuate in camera anecoica al massimo volume, in asse. Grazie al tweeter di 19 mm, che offre una copertura continua delle alte frequenze e una resa nitida delle voci, e al mid-woofer di 75 mm, in grado di esprimere tutta la potenza dei bassi, questo smart speaker sa come riempire la casa di musica. 

Il suono di Nest Audio è pieno, naturale e nitido. Il dispositivo è stato sottoposto a più di 500 ore di regolazione per assicurare il bilanciamento di basse, medie e alte frequenze, affinché nessun suono venga attenuato o, al contrario, possa sovrastare gli altri. I bassi sono intensi e le voci profonde: per questo Nest Audio è eccezionale per l'ascolto di generi diversi, dalla musica classica all'R&B, fino al pop e a molti altri. Il tweeter progettato su misura consente di percepire tutti i dettagli musicali di un brano, mentre la griglia di protezione, il rivestimento in tessuto e i materiali sono stati ottimizzati per un audio senza distorsioni. 

L'obiettivo era far sì che Nest Audio potesse riproporre fedelmente ciò che l'artista voleva comunicare nello studio di registrazione. L'uso dei compressori è stato ridotto al minimo per preservare l'intervallo dinamico e mantenere così anche il contrasto uditivo della produzione originale. I suoni più deboli vengono resi in modo sottile e delicato, mentre quelli forti sono più accentuati e potenti. 

Nest Audio si adatta anche ai diversi tipi di ascolto in casa. L'equalizzazione dei contenuti multimediali, infatti, permette a Nest Audio di regolarsi automaticamente in base a ciò che si ascolta, che si tratti di musica o di una risposta dell'Assistente Google. E grazie alla funzionalità Ambient IQ, Nest Audio riesce anche a regolare il volume dell'assistente e delle notizie in base ai rumori di fondo in casa, così puoi ascoltare le previsioni meteo senza pensare al rumore della lavastoviglie. 

Audio in tutta la casa 

Con uno speaker Google Home o Nest Mini o persino con un display Nest Hub, potrete facilmente utilizzare Nest Audio come dispositivo centrale dell'impianto audio domestico. Nel salotto ho connesso due dispositivi Nest Audio in modo che funzionino come una coppia stereo, per separare i canali destro e sinistro. Ho anche aggiunto un Nest Hub in cucina, un Nest Mini in camera da letto. 

Tutti i dispositivi sono raggruppati per riprodurre lo stesso brano contemporaneamente, così posso muovermi a ritmo di musica ogni giorno. Posso persino trasferire la musica dal mio telefono quando rientro a casa grazie alla funzione casting. Proprio il mese scorso abbiamo ampliato la funzionalità di controllo multiroom, che permette di raggruppare in modo dinamico diversi dispositivi Nest compatibili con Google Cast in tempo reale. 

Aiuto in tutta la casa 

L'Assistente Google vi aiuta a gestire gli impegni della giornata, a godervi contenuti di intrattenimento e a controllare tantissimi dispositivi per la smart home compatibili proposti da brand come Philips Hue, TP-Link e molti altri. Inoltre, con un account su YouTube Music o Spotify, vi basta dire "Hey Google, metti un po’ di musica" per chiedere all’Assistente Google di riprodurre la musica che più vi piace. 

Design esclusivo 

Uno speaker più grande di solito crea un suono più potente, ma Nest Audio ha un profilo sottilissimo, così si adatta a qualunque angolo della casa. Per ottimizzare la resa acustica, abbiamo progettato altoparlanti su misura di alta qualità e li abbiamo posizionati in un alloggiamento che valorizza ogni minimo dettaglio sonoro. Nest Audio è disponibile in due colori: grigio chiaro e grigio antracite. I profili stondati e le linee morbide si abbinano all'arredo di casa e il design minimalista non occupa troppo spazio sulla mensola o sul ripiano. 

Con Nest Audio rinnoviamo il nostro impegno verso l’ambiente. Il dispositivo è rivestito con lo stesso tessuto sostenibile che abbiamo utilizzato per la prima volta con Nest Mini l'anno scorso, mentre l'alloggiamento (che comprende il rivestimento in tessuto, la scocca, la base e altre parti più piccole) è composto per il 70% da plastica riciclata. 

Nest Audio è disponibile per la prenotazione online sul Google Store al costo di € 99,99 con consegna a partire dal 15 ottobre, data in cui sarà disponibile in negozi come Unieuro, Mediaworld, Euronics, Expert e Trony. 


loading...

Add new comment

Comments

Comments are closed.