Twitter e Facebook censurano Trump: “Falsità sul Covid-19”

Twitter e Facebook censurano Trump: “Falsità sul Covid-19”

Continua la guerra tra Donald Trump e i due social network Twitter e Facebook. Dopo gli attriti di maggio, quando una dichiarazione dell’inquilino della Casa Bianca fu cancellata perché “priva di fondamento”, nelle ultime ore c’è stato un nuovo motivo di attrito. Stavolta, però, nel mirino della censura dei social non è finito l’account ufficiale di Trump, bensì quello che si sta occupando della sua campagna elettorale, ovvero @TeamTrump. Lo stesso profilo ha infatti condiviso una porzione di un’intervista a Fox News nella quale il presidente USA afferma che “i bambini sono quasi immuni al voci-19”.

Leggi il resto dell’articolo


loading...

Add new comment

Comments

Comments are closed.