Mozilla ha annunciato Firefox OS: nel nostro Paese con Telecom Italia

Mozilla ha annunciato Firefox OS: nel nostro Paese con Telecom Italia

Firefox OSMozilla, a un anno di distanza dall’annuncio di Andreas Gal, ha comunicato la disponibilità dei primi device con Firefox OS (ex Boot 2 Gecko) nel 2013. Gli smartphone saranno prodotti da Alcatel e ZTE in collaborazione non una serie di operatori di telefonia mobile.

Questi includono Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint, Telefónica e Telenor. Nel nostro Paese la distribuzione dei dispositivi che installano Firefox OS sarà garantita esclusivamente da Telecom Italia — almeno, per quanto riguarda la primissima fase del progetto.

La vendita degli smartphone partirà dal Brasile, un mercato emergente piuttosto particolare al debutto. È ancora troppo presto per ipotizzare quanto costeranno i nuovi dispositivi: i dettagli forniti da Mozilla sono abbastanza scarsi, in riferimento alla tecnologia.

L’unica specifica trapelata sull’hardware, infatti, riporta a Snapdragon: il processore di Qualcomm. Una decisione condivisibile di Mozilla riguarda la concentrazione sul settore entry-level che dovrebbe aiutare la diffusione dei device nei Paesi in via di sviluppo.

Per avere un “assaggio” del sistema operativo possiamo ricondurci soltanto alla presentazione avvenuta al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona nel febbraio scorso. Nonostante sia orientato agli smartphone, la struttura di Firefox OS ricorda decisamente Chrome OS.

In sé, Firefox OS propone un kernel deputato ad avviare un browser dal quale eseguire le applicazioni in HTML5 e JavaScript. Mozilla non ammetterà il codice “nativo”. Al momento, per compilare il sistema occorrono i componenti di Android: quant’è davvero innovativo?

Via | Mozilla

Mozilla ha annunciato Firefox OS: nel nostro Paese con Telecom Italia é stato pubblicato su Ossblog.it alle 11:00 di martedì 03 luglio 2012. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.





Add new comment

Comments

Comments are closed.