Barrelfish, il sistema operativo libero di Microsoft, cambia licenza

Barrelfish, il sistema operativo libero di Microsoft, cambia licenza

BarrelfishBarrelfish è un sistema operativo UNIX-like sperimentale prodotto da Microsoft Research ed ETH Zürich. Piuttosto “antipatico” alla comunità open source, per via della multinazionale di Redmond, Barrelfish è apparso per la prima volta nel 2007 quando il Prof. Timothy Roscoe ha cominciato a svilupparlo in università sotto licenza BSD.

Negli ultimi giorni, Barrelfish ha effettuato un cambio di licenza: il sistema operativo è ora distribuito come MIT. Questa modifica non è l’unica apportata recentemente a Barrelfish. I sorgenti sono recuperabili da un archivio pubblico via Mercurial: quanti volessero provarlo devono installare Haskell da Linux ed emularlo su QEMU.

Nonostante gli aggiornamenti Barrelfish è tutt’altro che un sistema operativo completo e ne è sconsigliata l’installazione “fisica” sul proprio hardware. Tuttavia, il server sul quale sono ospitati gli archivi dei sorgenti dovrebbe già operare con Barrelfish. È ancora un prodotto estremamente sperimentale, nonché di dubbia utilità.

Via | The H Online

Barrelfish, il sistema operativo libero di Microsoft, cambia licenza é stato pubblicato su Ossblog.it alle 11:00 di martedì 12 luglio 2011.



loading...

Add new comment

Comments

Comments are closed.